Contenuto principale

Messaggio di avviso

News

Venerdi 20 APRILE le classi 3^ A e 4^ A del plesso Mazzini parteciperanno al Concorso "Tutti in gara" presso l'Auditorium Don Milani di Acquaviva della Fonti. In occasione della Giornata del Libro, la commissione di Biblioinrete di Acquaviva della Fonti ha voluto con questo evento rendere omaggio al libro e promuovere nei piu giovani il piacere della lettura. Le classi 3^ A e 3^ B hanno affrontato la lettura di "Gulliver" a Lilliput di Gianluca Agnello, un classico a  misura di bambino. Le due classi si sono poi sfidate in una gara per la qualificazine finale. La classe quarta, invece, ha letto "Allora non scrivo piu" di Annalisa Strada, che affronta il tema della dislessia. Il nostro Istituto fa il tifo per le due classi qualificate alla finale.

                                                                                                                      E comunque vada: W la lettura!

tritto.jpg

Lunedi' 23 aprile p.v. alle ore 18,30, presso l'Aula Magna della Scuola Primaria "Mazzini", si terra' l'incontro con Marilena Tritto, che presentera' il libro "F-90". Interverrà Rosy Paparella, già garante dei Diritti dei Minori per la Regione Puglia. La Comunità scolastica e la cittadinanza sono invitate.

biblio inrete

Un nuovo e lusinghiero successo è stato conseguito dagli alunni dell’I.C. “Carano-Mazzini” nell’ambito del concorso di scrittura creativa “Immagina e Scrivi” promosso da "Biblio....in rete" di Acquaviva delle Fonti.

Gli alunni delle classi V sezz. A-B plesso Mazzini, infatti, si sono classificati al secondo e terzo posto; due alunni, della V sez.B Mazzini e della I sez.F Carano, hanno meritato una menzione speciale.

L’evento principale della manifestazione si terrà sabato 21 aprile p.v. alle ore 9.30 presso l’Auditorium dell’I.I.S.S. “don Milani” di Acquaviva delle Fonti, in occasione della premiazione dei piccoli Roberta Addabbo, della V B, seconda classificata, e di Alessia Taurino, della V A, terza classificata; destinatari di una menzione speciale l’alunno Francesco Lorusso, della classe V B e l’alunno Francesco Spinelli della classe I F Carano.

A distanza di cinque anni dall’ultima vittoriosa partecipazione degli alunni di scuola primaria allo stesso concorso, un nuovo successo, quindi, che inorgoglisce non solo gli alunni, le famiglie e le docenti delle classi vincitrici, ma l’intero Istituto, arricchendone il suo palmares.


SI COMUNICA CHE PRESSO IL CENTRO POLIVALENTE PER MINORI E FAMIGLIE DI GIOIA DEL COLLE SI TERRA' UN CICLO DI INCONTRI DEDICATI AL DIFFICILE RUOLO GENITORIALE.
IN CONCOMITANZA
 AGLI INCONTRI, I BAMBINI POTRANNO SEGUIRE UN LABORATORIO LUDICO-EDUCATICO A CURA DEGLI OPERATORI DEL CENTRO, DETTI  INCONTRI SI TERRANNO NEI GIORNI 19, 27 APRILE E 3 MAGGIO C.A.

PER INFORMAZIONI: 3463564347

dipendenzatecnologica

 

Si terrà il 19 aprile nell'aula magna del plesso Mazzini, dalle ore 16.00 alle 19.00, il corso di formazione "Il gioco della rete... che promuove la salute", proposta formativa per la prevenzione della dipendenza da telefoni cellulari, internet, videogiochi e gioco d'azzardo.

Voluto dall'I.C. "Carano-Mazzini", con il patrocinio della Regione Puglia, e in collaborazione con il Garante dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza e il Coordinamento scientifico GIA ASL BA,  il progetto prevede una prima fase di formazione dei docenti, che dopo i saluti istituzionali del Dirigente Scolastico Prof. Antonio Pavone, potranno seguire gli interventi della dott.ssa Domenica Munno, Referente GIA DDP ASL BA, e della dott.ssa Anna Maria Mastrolia, Infermiera Counselor NPIA ASL BA. 

L'obiettivo è quello di fornire agli insegnanti metodi e strumenti didattici per affrontare con gli alunni il fenomeno delle dipendenze comportamentali, che possono compromettere il loro benessere psicofisico. Per questo motivo risulta fondamentale l'alleanza strategica tra il mondo della scuola e quello della sanità pugliese: i docenti saranno preparati per affrontare in classe un percorso formativo suddiviso in cinque tappe (PARLIAMONE; ELABORIAMO; COMPRENDIAMO; A CHE GIOCO GIOCHIAMO; GLI ATTORI SIAMO NOI) che favoriranno negli alunni la promozione di stili di vita corretti. 

 

Sottocategorie

categoria iscrizioni